ENRICO ZANISI

Enrico Zanisi

Enrico Zanisi, 27 anni, si è diplomato a 18 anni in pianoforte con lode presso il Conservatorio de L’Aquila sotto la guida del M° Valter Fischetti e ha conseguito la laurea di secondo livello in jazz con lode presso il Conservatorio di Frosinone.

In qualità di pianista classico si è aggiudicato un primo premio in numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali e come pianista jazz ha vinto il primo premio-borsa di studio al “Premio Nazionale di composizione-esecuzione pianistica in ambito jazz Franco Russo”, ha vinto una borsa di studio di $10.000 per frequentare un corso annuale presso l’Università Berklee di Boston, si è aggiudicato il Primo Premio e il “Premio del Pubblico” al prestigioso Concorso Nazionale per nuovi talenti del jazz italiano “Chicco Bettinardi”, ha vinto la terza edizione del “Vittoria Rotary Jazz Award” istituito dal celebre sassofonista Francesco Cafiso.

Ha inciso nel 2009 con Pietro Ciancaglini e Ettore Fioravanti Quasi Troppo Serio, prodotto da Nuccia e distribuito da Egea. Nel 2011 ha costituito un nuovo trio a suo nome con Alessandro Paternesi alla batteria e Joe Rehmer al contrabbasso, scrivendo e arrangiando per questa formazione brani originali.

Con questo trio ha registrato due dischi, entrambi pubblicati dalla Cam Jazz: Life Variations ad ottobre 2012 e Keywords a gennaio 2014. Nel 2015 è uscito per la Cam Jazz Right Now, disco in duo con il sassofonista Mattia Cigalini. Nel 2012 ha vinto il premio Top Jazz come Miglior Giovane Talento, indetto dalla rivista Musica Jazz. Nel 2013 il festival “Vita Vita” di Civitanova Marche lo ha premiato come giovane talento italiano. Nel 2014 ha ricevuto il Premio SIAE per la Creatività. A febbraio 2016 la Cam Jazz pubblica il suo primo album in piano solo, Piano Tales.

Ha avuto il piacere di suonare con: Sheila Jordan, David Liebman, Andy Sheppard, Sarah Jane Morris, Enrico Pieranunzi, Stefano Di Battista, Javier Girotto, Dedè Ceccarelli, Rita Marcotulli, Giovanni Tommaso, Francesco Cafiso, Ares Tavolazzi, Ada Montellanico, Fabrizio Bosso, Maria Pia de Vito, Fabrizio Sferra, Roberto Gatto, Paolo Fresu, Anthony Pinciotti, Roberta Gambarini, Enzo Pietropaoli, Dario Deidda, Gabriele Mirabassi, Rosario Bonaccorso, Flavio Boltro et al.

Si è esibito in alcuni dei più importanti festival Italiani tra cui Villa Celimontana Jazz Festival, Casa del Jazz, Auditorium Parco della Musica, Umbria Jazz Winter e Umbria Jazz, European Jazz Expo, Time in Jazz, Musica sulle Bocche, Piacenza Jazz Festival, Bergamo Jazz Festival, Trieste Loves Jazz, Garda Jazz Festival, Vicenza Jazz, Verona Jazz Winter, Festival MITO, Piano City, Percfest, Crossroads, Festival Mundus, Roccella Jonica Jazz Festival, Acquario In Jazz a Cosenza, Ischia Jazz e molti altri.All’estero ha suonato al 12 Points Festival di Dublino, al Tabarka Jazz Festival in Tunisia, al Tanjazz di Tangeri, all’Edinburgh Jazz& Blues Festival, all’Islay Jazz Festival in Scozia, al Jamboree Jazz Festival di Varsavia,in Israele (Tel Aviv e Gerusalemme), in Zimbabwe al Festival “Musica 2014” di Harare, in India (New Delhi International Jazz Festival e Indian Cultural Centre, al Blue Frog di Mumbai, Pune Music Society, KM Conservatory in Chennai, Kolkata Jazz Festival), all’Heineken Jazz Festival di Portorico, in Messico (Pachuca: Auditorio del Instituto de Artes-Universitad Autonoma del Estado de Hidalgo), in Brasile (al Club do Choro di Brasilia, al Teatro Guaira di Curitiba, al Grande Teatro do Palacio das Artes di Belo Horizonte, Porto Alegre), a Katowice, Rijeka, al Garana Jazz Festival in Romania, in Albania (Saranda, Scutari, Tirana), in Germania, Austria e Svizzera e presso gli Istituti Italiani di Cultura di Strasburgo, Londra, Lisbona e Città del Messico.

ENRICO ZANISI “PIANO SOLO” IN CONCERT

Giovedì 28 Dicembre 2017 ore 18,00

Teatro Moderno Latina

Scopri di più